4752 visitatori in 24 ore
 178 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro



Andrea D'Alfonso

Andrea D’Alfonso

Chi sono io non lo so, è una vita che mi sto cercando, so fare tutto e non so fare niente. Ma nello scrivere trovo un pò me stesso, nelle poesie entro in contatto con la mia anima e mi metto in relazione con il mondo, con la vita. Nelle poesie che scrivo perdo e ritrovo me stesso, e con esse mi ... (continua)


La sua poesia preferita:
Padre
Ho perso mio padre,
lungo il percorso
dei miei ancora giovani giorni,
inatteso
e insospettabile momento è stato
il trapasso ai miei occhi.
Con le sue mani strette alle mie
ho contemplato la terra di mezzo,
ho percepito il luminoso oblio...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Silenzioso Eroe
Io lascio
il posto

Alla Vita

Lei mi chiede
una scelta

Tra andare e restare
quel che conta
è l’onore
del...  leggi...

La Neve di Roma
Scende
come la neve
stanotte

La neve

Nel cielo algido
di Roma
copre di silenzio
bianco anche la storia

Leggera...  leggi...

Edith
Se penso
a quell'orribile
infernale disegno che ha squarciato
tagliata la storia dell'uomo
io penso a te

Edith

Umile donna
di sagace affinata intelligenza
che scandaglia il pensiero di Dio
nell'idea dell'uomo

Tu
svestita
della...  leggi...

1 Dicembre
Piango
su un foglio
le mie lacrime, ma non scendono
dagli occhi. Sono asciutte lacrime di dolore, sono
bagnate lacrime d'amore per la vita che scorre nelle mie vene, adesso che esisto e mi avvicino all'essenza di me, quell'essenza che mi
fa...  leggi...

Una Particella di Niente
Signore

Sono
una goccia
infinitesima
nel mare calmo
del Tuo Amore

Un granello di polvere
al vento
ha dignità maggiore
del mio povero errare

Cosa possa fare
per esserti condiviso

Senza capirne senso

Una particella
di...  leggi...

Riconoscersi
Riempio
le ore vuote
del mondo
di me e delle parole
che sono

Mi soffermo
ad annotare
il tempo

Non posso...  leggi...

Idee di Dio
Dove eravamo
prima di allora
che il tempo
ci facesse dei nati

Cosa siamo
al di fuori del vento
di questo passaggio

Forse stelle fisse
nell'incedere astrale
Messaggere comete
a spargere vita
in qualche sistema solare

Come...  leggi...

La Linea Retta della Vita
La porta s'aprì
su uno scenario
vuoto d'emozioni

Ripetute
folate di vento
al ripetersi d'ogni
stagione

Si aprirono gl'occhi
all'improvviso
quando la mia cecità
si perse per sempre
sul tuo viso

E quell'angolo di...  leggi...

Lacrima Tu
All'improvviso scendi lenta
inaspettata.
Cosa cerchi dal mio viso,
forse un letto per passare,
una ruga la tua strada.
Come diga sulle labbra
ad assaggiare se
mi parli di dolore,
o vuoi dirmi piangi dalla gioia,
espressione viva della noia
che...  leggi...

Il Dissenso
Si sfoglia al vento
il dissenso dell'agire
Umano

Quanto ancora
sarà deturpato il creato
con immondizie che non hanno
affinità universali.

Terre inquinate da veleni
che la natura non produce
mari colmi di sostanze
che la...  leggi...

Carnevale Pagliaccio
Vorrei essere pagliaccio
di me stesso.

In questo tempo di Carne, cosa vale
una lacrima che scende
su uno stampato sorriso
di truccata sera,
a ridere, ballare,
a far ridere i volti incontrati
per la strada,
quando è un pianto
il vestito...  leggi...

Vivo, scrivo
Scrivo su un foglio la mia vita,
la penna m'è compagna fedele.
Cammino tra le virgole e a volte mi fermo
di fronte ad un punto.

Io sono qui, proprio qui,
su questo bianco estimo di pagina.

Domani navigherò dall'altra parte,
dove...  leggi...

Andrea D’Alfonso

Andrea D’Alfonso
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Padre (10/01/2010)

La prima poesia pubblicata:
 
Vivo, scrivo (07/01/2010)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Un Sussurro Spensierato (26/12/2016)

Andrea D’Alfonso vi consiglia:
 I Tenui Gradini del Sogno (17/01/2011)
 L'Eterne Linee d'un Quadro (10/12/2010)
 Nessuno (04/05/2011)
 Come Aquilone (12/12/2010)
 Facciamo Notte (16/01/2011)

La poesia più letta:
 
Fuoco (20/02/2010, 6660 letture)

Andrea D’Alfonso ha 13 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Andrea D’Alfonso!

Leggi i segnalibri pubblici di Andrea D’Alfonso

Le raccolte di poesie di Andrea D’Alfonso


Autore del giorno
 il giorno 21/04/2016
 il giorno 22/11/2012
 il giorno 16/11/2010
 il giorno 24/05/2010

Autore della settimana
 settimana dal 21/10/2013 al 27/10/2013.

Andrea D’Alfonso
ti consiglia questi autori:
 Rita Stanzione
Eirene
 mario calzolaro
 santo aiello

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Andrea D’Alfonso? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Libri in cui ha pubblicato:
Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Pagine: 208 - € 11
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686214


Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Pagine: 240 - € 12
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686108


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia

Pagine: 107 - Anno: 2010


San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino

Pagine: 110 - Anno: 2010


Libri di poesia

Cerca la poesia:



Andrea D’Alfonso in rete:
Invia un messaggio privato a Andrea D’Alfonso.


Andrea D’Alfonso pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Andrea D’Alfonso


Le sue 688 poesie

Un Sussurro Spensierato

Uomini
Sterminati cieli
su distese bianche
di pianure
giovani.

Eravamo come
gli occhi tuoi,
che ci cantavano
senza sapere
come.

Gli ultimi ricordi
sono ancora
appesi
alle pareti
calde,
di anni
attesi che
tu non hai
lasciato……leggi



Andrea D’Alfonso 26/12/2016 11:11| 236

Gravito

Introspezione
Libero.

Sarò domani
come il gravitare
di un'idea.

Nell'esatto tempo
prima di sapere
cosa prima
era, non avrò
scampoli di dubbio
o incertezze
allo specchio.

Non è quello che
farò o non farò da……leggi



Andrea D’Alfonso 02/12/2016 13:10| 1| 219

Da Solo

Riflessioni
Nella solitudine
di me stesso,
quando solo i sussurri
delle poesie inespresse,
s'arridono alle ombre
della notte.

Rimango.

Come
foglia in
attesa d'un
destinato vento
che arriverà
e non l'aspetto.

Avrei molto
da……leggi



Andrea D’Alfonso 29/11/2016 18:06| 1| 234

Tu lo sai

Introspezione
Sta passando
veloce la stagione di
questo presente.

Non me ne accorgo
e neanche, pur facendo uno sforzo,
potrei capire
come o quanto
sia ad esso
assente.

Le foglie ultime
cadono,
e anche il loro
rosso tramonto
se ne sta andando.……leggi



Andrea D’Alfonso 27/11/2016 16:43| 203

Pioggia di Stagione

Natura
E' un tempo.

Dove tutto si prepara
a qualcosa che verrà,
a nuova
scena.

La pioggia,
lava le macchie
scure dei pensieri,
e irriga i campi
incolti che l'uomo non ha
forse mai
amato.

Lascerò
uno spazio aperto
e……leggi



Andrea D’Alfonso 24/11/2016 13:19| 245

Desertico

Introspezione
Mi manca
quel sapore
del buio,
che si fa sera
d'Autunno.

Le vibrazioni eterne
di una strana emozione,
non si riescono
a fermare.

Perché se
ne è andata la magia
dello stare
insieme;
cosa mai ha voluto
che fermasse
il……leggi

Andrea D’Alfonso 21/11/2016 13:14| 1| 232

Si Muove

Introspezione
Le nuvole,
quelle buone,
sono in coda
sulla prima pagina
del giornale di stamane.

Non è sempre
scura la penombra
di questi giorni
ostili che
saranno i primi
della lista
di quelli
da ricordare.

La storia non
tiene conto……leggi


Andrea D’Alfonso 20/11/2016 10:05| 203|

Il colore della Luce

Introspezione
Non è nell'ombra
delle cose
la verità
nascosta.

E' il colore
della luce
a tendere il
nodo della corda
che ci fa pensare
di poter pensare
il perché si possa
esser vivi.

Come la Vita,
in un manto di gelo
si……leggi


Andrea D’Alfonso 19/11/2016 10:05| 221|

Anormale

Ribellione
Non voglio
esser normale,
né reputarmi
sano.

Se questo è
l'uomo dei tempi attuali,
l'equilibrio di tal specie
è inumano.

E non parlatemi
d'un abile diversità,
perché è proprio della sua……leggi



Andrea D’Alfonso 18/11/2016 12:02| 1| 227

Si cambia

Introspezione
Novembre.

Declina e non
s'arrende,
a lasciare al tempo
la sua scena.

Ogni foglia
ha preso la sua parte
di vento, e alla terra ha dato
da crescer l'amor
che ha dentro.

Vorrei poter essere
qualcosa, ma non
so né chi o……leggi



Andrea D’Alfonso 16/11/2016 12:28| 4| 226

Vento Amante

Amore
Fu
come allora.

Quando volesti
restar sola,
di fronte al
mar.

Un mare
di tramonti
mai estinti, ed onde,
ad infrangersi
sugli scogli d'una luna
cristallo.

Era la storia
di un Amor
che nulle vide,
se non l'orgoglio
di se……leggi



Andrea D’Alfonso 13/11/2016 09:49| 2| 449

In Viaggio

Riflessioni
Si arriva
sovente in ritardo,
nel momento
di dover
partire.

E' nel moto
delle cose viaggianti
che si nasconde
il tempo,
e anche il tempo
ha i suoi districanti pensieri
da fare, nel suo
misterioso
viaggio.

Eppur
la sera……leggi


Andrea D’Alfonso 12/11/2016 10:05| 281|

Da Sempre

Donne
T'ho vista
tra gli scorci
riflessi
d'un vetro,
del tempo.

T'ho vista
come la prima volta
che non ti vedevo
a guardare
la vita:
era una scena
di luce che agli occhi
non c'era.

Mi orbiti
nei respiri
dell'ombra
che si riposa……leggi


Andrea D’Alfonso 11/11/2016 13:05| 533

Albero Te

Impressioni
Parlami.

Come se fosse vento,
tra le fronde trepide
d'attesa e
silenzio.

Gravida è la parola
che sempre
ne vuol dar
senso.

Come onde
d'un mare verde,
stillano la tua
rugiada e d'equilibrio
che s'emana
lento.

Eppur……leggi



Andrea D’Alfonso 10/11/2016 13:04| 2| 296

Sul Bordo Chiaro delle Nuvole

Impressioni
Come un punto
di luce
s'apre
ad arco
nel cielo,
la linea
algida delle
nuvole
irrompe
ancora negli occhi.

Non m'aspettavo
il chiarore
nè quel volo
radente di gabbiano.

Ci si può
lasciare il cuore,
lungo quelle……leggi


Andrea D’Alfonso 09/11/2016 13:21| 2| 284

 
Precedenti 15 >>

688 poesie trovate. In questa pagina dal n° 1 al n° 15.

 


Amicizia
Disarmante
L' Esplorante Poeta
Mai Lontano
Il non Esempio
Scambievole Umanità
Condivisa
Tra Voi Poeti
Tratti d'Amore
Parlo all'Uomo (Che è in Me)
Amica d'Estate
Non Basta Mai
La Ricchezza d'un Sorriso
Esser'Amata
Amore
Vento Amante
Respiro Te
Notte Ancora
Compromesso
Aspetta Me
Lagune
Vibrante Godere
Umida Notte
Congiunti
In Due
Amerò
Miracoloso Amore
Terra Nera
Amiamoci un pò
L'Amore Diventa
Velata Luna la Notte
Nel tuo Silenzio Amando
Dietro l'Angolo di Te
Sangue e rose
Petali Cremisi e Oro
Il Respiro Ansimante dell'Attimo
Saper Amare
Il tempo che Rimane
Rosso Amante
Amando Mi
Onde
Di Te
Uniti
La mia Donna
Forse
Ferite
Sorgiva
In ogni Battito
Abito da Te
Vado Via
Speculari
Parlo a Te
Senza Titolo
Nud’Amore
Verrò
Proteso Amore
Abbracciate Sponde
Quella Parola
Non sia Sogno
Amante Terra
Resti di Te
Amanti Pensieri
Anche il Silenzio
La mia Meta
Non è Sole
Piangente
Amarti Mai Averti
Andiamo Via
Vago Senso
Raccolta
Assenza
Io e Te
Sei Vita
Ramo del Cuore
Abbracciami
E Pensare
Una Magia
Si E’
Vengo a Te
Tra le Labbra
Sei
Amor che scioglie
Lettera ad un Amore
Prendimi
Stasera l’Amor
Tra le Lacrime
A Ridosso del Tempo
Stupore
Sospirando
Let Me
11 Nove
Bianco Caldo
Nel Guardarti
E la Sera
Come
Ci sei
Al Sole dei tuoi Occhi
Umida Terra
Ritorno a Te
Io di Te
Splendidamente Amanti
Ch'Adesso m'Innamora
Bagnati Attimi
Sussulti
Ch'Amando Muore
Facciamo Notte
Cammino di Te
Negli Occhi d'un Uomo l'Amor
Amar Te
Ti Sento
Svegliami
Lontano Amor
Donna Tu
Sospiri
Angelo
Sulle Nuvole del Mondo
Senza Te
Paralleli
Contorni
In Te
I Miei Figli
Il Nostro Eterno Intrecciare
La Luce del Tuo Nome
Complessa
Un Minuto dei Tuoi occhi
Il Posto del Tuo Nome
E Domani
Ombra di Sassi
Semplicemente sempre
Brevi
Cadono
Cade
Amassi
Per Mano d'Inverno
Esondo Lacrime
ChimicaLmente
Il Tempo delle -mie- Foglie
Deriva
Impronte
La Virtù
Bruciami
Tuo Venire
Dentro
Giovane
Errante
?
Ai Rami
Un Punto
Anelli Mancanti
Fili
Bevo
Frondosi Rami
Libertà
Sociale
Raggio
Zeri Infiniti
Resisto
La Legge
Comicità
Poesia del Giorno
Solo un Bacio
A Letto con la Conoscenza
Dialettali
E l'Italia morIVA
Donne
Da Sempre
Perfezione Donna
Stagione Donna
Lacrima Donna
Femminee Fragranze
Della Vita Segreti
La Donna s'Ama
Meravigliosa Musa
A Meno di Te
Esangue Amare
Esigenza d’Amare
Protesa
Nudo
A Mezzanotte
T’ho Vista
Le Donne Solo
Femminea
Il Meglio Tuo di Me
Accolta
Per Lei
Nella Tua Terra
Il Sorriso d'un Fiore
Fior Donna
Semplicemente Donna
Monica
Catene di Donna
Parole di Te
Edith
Erotismo
Scena Nuda
Toccami
Vergognosa Voglia
Vibrante Vivere
Sol Respiro
Mi Hai
Tra le Gambe
L'incastro
Ombra di Voglia
Mentre mi Vieni
Seminandoti
Leccami
Mai Dormienti
L'Approdo
Venir di Te
Briciole di Niente
Mischiati Sensi
Perdersi Liquido
Irruenti Esplosioni
Rosso
Fallo Tu Ancora
Fuoco
Umido
Famiglia
Me ne Andavo
Di Terra Madre
Natale
Tra loro…mio Padre
Non Esser Solo
Te l'ho mai Detto
Il Valore d'un Fiore
Al Fianco del Mio Cammino
La Carezza
Padre
Fantasia
Come da Scoglio
Generale Poeta
L'Alba dell'Oblio
Il Mare delle Lacrime
Lacrime d'Immenso
Il Funerale del Mio Compleanno
Uomo Ramo
Le Ultime Parole di un Amore
Festività
Il Natale dei Bimbi ch'eravamo
Risorgi…per me
20 Dodici
Un Tramonto di Sorriso
Beit Lehem
Il Vagito del Creato
Luminarie di Fumo
Carnevale Pagliaccio
Fiabe
Cent’Anni Ancora
La Porta del Sorriso
La Mia Tana
Raccontala ancora
La Corte d'ogni Stagione
Isola Donna
Impressioni
Albero Te
Sul Bordo Chiaro delle Nuvole
Mai Nato
Ritorno a Dicembre
Verrà
Ad Ombra
Raccolto Autunnale
Inanità
Compiuto
Vento Tu
Formiche
Ombre Sfocate
Alberi
Al Mio Tornare
Letargiche Illusioni
Alla Mia Tavola
Il Nettare dei Silenzi
Cosa è rimasto
L'Oro e la Vita
Procurato Allarme
Odore
Respirare
Bagliori di Te
La Neve di Roma
Cercando
Vene
Nuovo Tempo
Ali d'Ombra
Quando Scrivo
Tra Morire e l’Amore
Attesa
Rumore Silente
Assopito
Con
Inespresso
Oltre
Acre Umanità
Disordine Costituito
L'Assoluto Silenzio (delle mie Parole)
In Fondo a Destra del Mondo
I Tenui Gradini del Sogno
Parole dal Cielo
L'Uomo di Fango
L'Eterne Linee d'un Quadro
Questa Città
L'Anima e la Luna
L'Assenso della Notte
Ottobre
Crudealtà
Evanescenti
Resta
Lucerne d'Immenso
Luci d'Orione
Esco a fare due passi
Migliore
Adam
Il Sangue del Creato
In Bilico
Portatemi alla Mia Terra
Vorrei Terra
Parvenze
Vorrei
Il Peso che Hai
Il Peso delle Cose
Ora
La Terra Dove Son Nato
Eldorado
Destino di un Sogno
Sogno Liquido
La Perfezione dell'Inverno
Ma Piove?
Riflesso
Inverno
Introspezione
Gravito
Tu lo sai
Desertico
Si Muove
Il colore della Luce
Si cambia
Mio Amico
Violacee Illusioni
Assolo
Alla Deriva
Ultim'ore
Anonimo
Decadenti Lacrime
Angolo di Mondo
L' Equilibrio delle Pietre
Quando non C'ero
Del Vino le Ombre
La Pazienza di Me
Fratture d'Anima
Dalla mia Finestra
Quando Ottobre
Eppur Volo
Anabasi
Vero
Seducente
Tutto Qui
Non Mi Alzerò
Silente Viaggio
Ancora l'Anima
L’Anima e il Cielo
Crescere Piano
L’Anima che Sono
Discendo salendo
Una Parola
Nel Cammino
Terre Incolte
Immenso
Riemergono
Son tornate
Autunno Pensare
Si
Lungo i Panorami
Nessuno
Particolare
Ontologiche Visioni
Il Mio Nobile Salto
Le Parole che Ho
Nel Tempo
Metafisicamente
Riconoscersi
Un Giorno di Notte
Com'Era
Al Vento d'un Pensiero
Le Parole non Dette
Nuovi Giorni
Il Senso dell'Essere
Un Sognatore
Luci Spente
Come Aquilone
Assorto
L'Anima Sente
Umana Riflessione
Avanzo Inerme
Immensità d'Ombre
All'Ombra d'Una Mor
Il Frammento della Deriva
Inebrianti Verità
La Riva d'ogni Pensiero
Varco
Indeciso
Sospeso
La Quiete
Essenza Me
Indosso
Infine Scorre
La Nuova Stagione
Tema
Intenso
Me
Labirinto
Le Parole Che Sono
Si, So... No
Percezione
Sempre
Dietro
Vuoto
Semplice
Foglio
Il Senso
Disarmato cemento
Nero
Vivo, scrivo
Morte
Primeggiante Uomo
Fango
Il Dolore di Novembre
Deserti di Me
Distante
Un Velo di Poesia
Non ci sono Parole
Natura
Pioggia di Stagione
Novembre Già
Un Parlar di Foglie
Dei Giganti
Gabbiano Poeta
Autunnale
La Rosa di Gerico
Inverno d'Ombra
Il mio Letargo
Acqueo
Neve
Ritorno
Goccia
Lacrimante Pioggia
Appunti di Viaggio
E il Mare
Scampoli d'Inverno
Reminiscenze d'Estate
Autunno Viaggio
Bonaccia
Estate
Nuovo Mi Vesto
Terra d'Abruzzo
Villapiana
Gabbiani
Calabria
La Neve a Roma?
Alla Sera
Ribellione
Anormale
Come D'Albero
Non so che
Il Disagio della Terra
Non Credo
Mai Umano
Demoni
Liberazione
Ansia
Doloroso Sdegno
Dissociato
Il SuperUomo
Abbandona Te Mi
Il Sangue del Denaro
Chisto è 'o Paese
Sodoma e Gomorra
Il Dissenso
Quale Italia
Riflettere
Riflessioni
Da Solo
In Viaggio
Nuova Stagione
Ed E'
Gelo
Rughe d'Anima
Ferita
Solita Attesa
Foglia Tu
All'Uscita
Arresto
Credevo
Naufragio
Esigente
Inafferrabile
No Materia
Al di là delle Vene del Tempo
L'Accortezza Amorevole dell'Acqua
Addomesticate Faccende
Con Me non Vuole Finire
Rifletto... Domenica
Silente
Disincanto
Sheol
Perduto Tempo
Disonorante
Aliene Ombre
Poetiche Danze
I Soliti Passi
Gennaio di Te
Scelta Asociale
Il verso delle Lacrime
Attese
Under
Saprò Restare
L’Equilibrio della Polvere
Riflessioni Sussultorie
Respiro
Diamante
Pensare Mai
Germinale
Tutto e Nulla
Ombre d’Inverno
Esemplare Trafitto
Foglie d'Anima
Mai
Tracce
Alla Deriva del mio Amare
Nuvole Viaggianti
Istintuale
Sagome d'Anima
Cerc’Amore
Stupore
L’Uomo che Cresce
Trovarsi
Dare
Viandante
Cangiante
Alla Deriva di Me
Mi Oriento
Al Silenzio del Tempo
Voglio
Si Era
Tra le Idee
In Ascolto
Solitudine da Amare
Terra da Rivestire
Embrionale
Alveo d'Eterno
Hhl
Denso
Tra l'Ombra
Consapevole
Complici
La Terra che Verrà
Uno Strano Paese d'Amore
L'Uomo Ignaro
Dio non Perdona
Impetuoso Vento
Ancora da Vivere
Non Faccio un Passo
Ti Perdo No
C'è
Idee di Dio
Inaspettato
Dalle Mani Raccolte
Home
Eidetiche Visioni
L'Universo è un Pensiero
Le Poesie che Verranno
Polvere e Parole
Pensieri Intrecciati
Vagito di Vita
Il Colore Amaro del Dolore
La Linea Retta della Vita
1 Dicembre
Attendere Prego
Note dell'Anima
Il Mio Eterno Volo
Non
Scaglie d'Infinito
Indefinito
Distacco
Uomo di Parole
L'Uomo Dio
Lamento
Un Uomo?
Partenza
Universale
Dormire
Vuoto Eterno
Vuoto d'Africa
Parole Scolpite
Coscienza
Quello che Sono
Conto la Vita
Ore
Ritratto
Selezione
Pensiero Banale
Voci
Carta
Ricordi
Smaschera
Tutto Questo Ha Un Senso
Andare
A sé
A Mare
Oltre
Sulla Strada
Si Scende
Stanco
Tempo
Lacrima Tu
Satira
Italia - No
Mai Name
Sociale
L'Uomo che Cerco
Tremor
Come su Ramo
Strani Riflessi
Anima d'un Uomo Volante
Al di Là
Antimoderno
Pornocrazy
Vestito di Carne
Penso che…
Increate Mani
Caro Vecchio Mondo
Sangue Impastato
Impasse
Irrealtà
Forse la Fine
La Rivoluzione d'uno Strano Paese
L'antica Legna della Rivoluzione
La Repubblica del Sangue
Nemmeno il Sole
Strano Mare
Condannato a Volare
La Vita dei Matti
Un Uomo Non Sarà
Lacrime di Dio
La Paura della Specie
L'Uomo Inverso
Impossesso
Inchiodato
La Saggezza d'Un Fiore
Ignara Rotta
Sembra un Uomo
Anima Le Uomo
Attendo
Scoprire
Polvere e Sangue
Cera
A Voi
Dolore
Spiritualità
Scarna Vena
Nell'Attesa
Barlume d'Uomo
Nel Tuo Perdono
Golgota
Increato
Ecco tua Madre
Il canto di Yeshua’
Rendimi
Tuo Segno
Piangente Preghiera
L’Ombra Lunga
Non Abbiate Paura
Uomo della Croce
La Polvere ch'è in Me
Una Particella di Niente
Si Io lo Sono (Theotokos)
Abbà
A Volte Penso
Il Canto di Francesco
Maranatha
Il Dolore di Maria
La Cena
Oltre Noi
Preghiera
Uomini
Il Mandato
Jfk
Un Giorno Perfetto
Dispersa Africa
La Giustizia
Silenzioso Eroe
L’Uomo che non E’
La Bandiera a Schiaffi – Verso l’Infinito
Le Lacrime dell'Uomo Dio
John
Vecchio Bastone
Pietra Volante Sono
Potere Donna
Innocente Potere
Karol
Un Raggio di Sole
Canta ancora Poeta
Vacanze
Sempre in Viaggio



Premio Scrivere 2011
Tra le Mani e l’Amore Amore (Se tu mi dimentichi)
Ch’Amavano Tema libero
Paradisiaco Nikos Kazantzakis (Avete il pennello, avete i colori, dipingete voi il paradiso e entrateci)
Il Conflitto Umano dei Pensieri Vittime da zolfo e piombo
Premio Scrivere 2010
Tu che m’ascolti Poesia d'amore sul tema (Tu che mi ascolti)
Questa Città Tema libero
Io Sono, Io Dono Giovanni Paolo II ( Karol Wojtyla) (Ricco non è colui che possiede, ma colui che dà, colui che è capace di dare.)
La Donna che fa un Uomo Violenza sulle donne

Andrea D’Alfonso
 I suoi 1 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Caffè (09/01/2011)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Caffè (09/01/2011)

Il racconto più letto:
 
Caffè (09/01/2011, 690 letture)


 Le poesie di Andrea D’Alfonso



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it